Open Map


La fabbrica dei tappeti di Samarcanda

Published: 28 novembre 2018

Dove altro se non in Oriente, si può osservare un'abbondanza di colori vivaci e tinte. E per questo i tappeti orientali sono ancora famosi.
L'Uzbekistan è sempre stato famoso per la produzione di tappeti. I tappeti uzbeki sono ricchi di rilievi e disegni. Durante il viaggio  a Samarcanda, vedrai dei tappeti di colori insoliti, intrecciati da ragazze esperte, che producono questa bellezza con le loro mani.
A Samarcanda dovresti visitare la fabbrica di tappeti "Khudjum", dove per molti anni il famoso "miracolo" di seta è stato prodotto a mano. Per questo vengono utilizzati solo fili di seta naturale e i tappeti sono tessuti su telai verticali o orizzontali.
Sfortunatamente,  alla meta' del XIX secolo la tecnologia di produzione di questi articoli unici fu stata quasi persa. E solo per la fine degli anni '90 del secolo scorso, con un compito faticoso, il commercio dimenticato è stato restaurato gradualmente a Margilan, Khiva e Samarcanda.
La tessitura dei tappeti è un lavoro lungo , può durare da 6 mesi a un anno. Le ragazze, che lavorano in questa fabbrica, fabbricano 40 tappeti per un mese. Interessante il fatto che le ragazze lavorano individualmente o due alla volta e se una persona è malata, il lavoro si ferma. Nessuno può sostituire un'altra ragazza perché lo stile è diverso. C'è una versione, per il tappeto è bello e le ragazze qualitative non dovrebbero litigare durante il lavoro.
L'altezza della pila del tappeto non supera i 2 mm. Nel frattempo, i tappeti sono molto morbidi e piacevoli al tatto. I tappeti in seta sono molto resistenti all'usura e durevoli. Nel tempo i loro colori non scompaiono, i fili non si logorano, quindi i tappeti non invecchiano e viceversa ottengono nobiltà, brillantezza e fascino.
I coloranti dei tappeti non sono sintetici, ma naturali, ottenuti da estratti di quercia, buccia di noce, crosta di granato e gambi di asparagi. L'unico colore importato è indaco. Tra l'altro, molte piante necessarie per creare le tinture, come ad esempio matto, facendo tutte le sfumature di scala rossa, vengono coltivate proprio lì sul territorio della fabbrica. Grazie ai colori vegetali i toni contrastanti dei motivi vengono in qualche modo lavati via e alla fine formano un gioco d'argento o d'oro che è molto apprezzato dagli intenditori.
Di solito i giardini e le oasi sono raffigurati nei tappeti uzbeki. Lo schema del famoso tappeto del re Sasanide Khosrov (V-IV sec.) Fu la base della tessitura della seta. Tessuto dal suo capolavoro dell'ordine, raffigurato il giardino preferito del sovrano.
Da qui hanno origine i medaglioni centrali di tappeti raffiguranti l'aiuola principale nel mezzo del giardino del re. Motivi ripetuti lungo il bordo sono sentieri del parco e piccole rosette floreali agli angoli del tappeto: aiuole in ogni angolo del giardino.
Come è stato scritto sopra, nel modello dei tappeti di seta si usano solitamente composizioni nazionali e tradizionali decorazioni uzbeke. Ma alla fabbrica "Khudjum" puoi ordinare il tappeto secondo il tuo desiderio e schizzo. Puoi anche scegliere l'esempio più semplice esistente, ci sono sempre tappeti pronti in fabbrica, e comprare il tappeto di seta "in prima persona" è una grande fortuna e un buon investimento.

Other posts from the rubric Uzbek Artigianati